SPECIALIZZATI IN CROMOTERAPIA E CROMODISCIPLINE

SPECIALIZZATI IN CROMOTERAPIA E CROMODISCIPLINE

Spedizioni 24/48H – Come e dove vuoi tu

SCARICA IL CATALOGO DEI PRODOTTI

CLIC QUI

 

Primo chakra

1° Chakra della Radice – Il grande equilibrio emozionale

Abbinato al colore Rosso e alla Nota Do (C).

Un Chakra della Radice equilibrato è essenziale per costruire le basi della nostra vita e per concentrarci sugli obiettivi da raggiungere. Esso getta la nostra ancora nel flusso della vita ed è la base di tutto il nostro operato.

Le caratteristiche del Chakra della Radice perfettamente bilanciato sono un sentimento forte e deciso verso bellezza della vita. La convinzione che i nostri sogni si realizzeranno con facilità e che meritiamo tanta abbondanza, sicurezza e prosperità in tutti gli aspetti della nostra vita, è radicata in noi. Questa situazione di equilibrio è caratterizzata da un senso di consecutività a partire dal corpo fisico che costituisce le fondamenta per tutti gli altri chakra, più elevati. Il Chakra della Radice è la fonte della nostra forza vitale.

Un Chakra della Radice forte dona un approccio ed una mentalità positiva nei confronti della vita e favorisce la consapevolezza che l’unità con tutto il creato, è fondamentale nel nostro impegno a mantenere sano questo universo.

L’essere umano è composto da energia proprio come una stella, un corso d’acqua, una pianta. Un assioma conosciuto da millenni dalla medicina alternativa, che ha sempre considerato l’essere umano capace di rigenerarsi, autocurarsi, sfruttando al massimo le energie dell’Universo. 

I chakra, sono porte di congiunzione tra il mondo esterno e il mondo interno e possiamo visualizzarli come dei vortici con la punta del cono rivolta verso alcune parti del corpo, che convogliano l’energia o prana che ci circonda e nella quale siamo completamente immersi. Alla nostra nascita, i sette chakra, non sono tutti presenti. Si sviluppano via via nel tempo, completando il loro ciclo in circa 20 anni, per poi ripartire con l’evoluzione, che noi eserciteremo attraverso le nostre scelte e i nostri percorsi di vita. Quindi i chakra, sono in continua evoluzione durante tutta la nostra vita.

L’unico chakra presente già prima della nostra nascita è quello della radice, ovvero il primo chakra che si svilupperà fino all’ottavo mese dopo la nascita. Il primo chakra, rappresenta la terra, le nostre radici, le fondamenta sulle quali si basa l’esistenza di ognuno di noi. Muladhara significa sostegno della radice. Anche se ha molte qualità maschili, il primo chakra è anche la dimora della Dea Kundalini, ed è perciò associato alla relazione con nostra madre. E’ situato tra l’ano e i genitali al centro del perineo. 

E’ il chakra che ci radica ai nostri corpi e identifica il diritto della persona ad esistere e ad avere tutto ciò di cui necessita per sopravvivere. È infatti collegato allo stato di coscienza della sopravvivenza ed è la sede dei nostri bisogni primari, come la necessità di cibo, di avere un posto sicuro e confortevole dove vivere, della sicurezza economica e della stabilità dei rapporti di coppia. 

Quando l’energia fluisce e il primo chakra è aperto, ci sentiamo al sicuro, protetti, progettiamo con determinazione il nostro futuro e viviamo il presente con serenità. L’energia del suddetto chakra viene canalizzata attraverso le ghiandole surrenali, due piccole ghiandole situate sopra ciascun rene. Queste secernano adrenalina se ci sentiamo minacciati e attivano il sistema della fuga, rendendo chiara la percezione del pericolo. Oggi purtroppo la nostra sopravvivenza è strettamente legata al lavoro e alla situazione economica. 

… se il chakra è bloccato

Un chakra bloccato è come un ingranaggio fermo, arrugginito, la conseguenza è la perdita della capacità di gestire i soldi: spenderne tanti e male – pensiamo alle cosiddette persone con le mani bucate – o non spenderne proprio diventando tirchi, avidi. Essere sotto pressione dal punto di vista finanziario comporta uno stress molto forte che influisce direttamente sulle ghiandole surrenali che, avvertendo un pericolo, produrranno adrenalina in quantità eccessiva. Di conseguenza potremmo avere problemi legati al peso, disturbi alimentari, depressione, bassa autostima, senso di colpa, difficoltà ad avere relazioni interpersonali.

… a livello fisico

A livello fisico, l’occlusione del chakra può portare a disturbi gravi: affaticamento surrenale, problemi alla colonna vertebrale, ad ossa, articolazioni, gambe, piedi, denti, problemi ai genitali, agli intestini, emorroidi, stitichezza. 

Vorrei precisare che i chakra non sono colorati, ma reagiscono e si nutrono attraverso le vibrazioni dei colori, perché i colori sono vibrazioni. Il Muladhara è collegato alla vibrazione del rosso e del nero. Il rosso rappresenta l’istinto, la forza vitale, il nero è il colore dell’interiorizzazione.

… se il  chakra è ben funzionante

Le caratteristiche del Chakra della Radice perfettamente bilanciato sono un sentimento forte e deciso verso bellezza della vita. La convinzione che i nostri sogni si realizzeranno con facilità e che meritiamo tanta abbondanza, sicurezza e prosperità in tutti gli aspetti della nostra vita, è radicata in noi. Questa situazione di equilibrio è caratterizzata da un senso di consecutività a partire dal corpo fisico che costituisce le fondamenta per tutti gli altri chakra, più elevati.

Il Chakra della Radice è la fonte della nostra forza vitale.

Un Chakra della Radice equilibrato è essenziale per costruire le basi della nostra vita e per concentrarci sugli obiettivi da raggiungere. Esso getta la nostra ancora nel flusso della vita ed è la base di tutto il nostro operato.

Un Chakra della Radice forte dona un approccio ed una mentalità positiva nei confronti della vita e favorisce la consapevolezza che l’unità con tutto il creato, è fondamentale nel nostro impegno a mantenere sano questo universo.

Quando hai bisogno dell’energia Rossa?

Leggi le domande qui sotto e rispondi ad esse. Se avverti risposte negative, significa che la tua stabilità emotiva è compromessa e questo si riflette su tutti gli altri piani (fisico, mentale, spirituale). In genere c’è sempre bisogno di energia rossa, per via del fatto che ne usiamo tanta ogni singolo giorno.

Auto check up – se la risposta a 1 o più domande è negativa, hai bisogno di rafforzare il chakra:

Senti che la tua famiglia ti sostiene nelle scelte e nei cambiamenti che hai fatto nella tua vita?

• Il tuo lavoro ti sostiene e fornisce la qualità di vita che meriti?

• Ti piace la tua casa?

• La struttura della tua vita ti permette di goderti la tua famiglia, i tuoi amici e le cose che possiedi nella tua vita?

• Ti senti sicuro di te stesso?

• La tua vita e la tua casa sono organizzate?

 

• Senti di avere il diritto di realizzare i tuoi sogni?

USA L’ENERGIA del Colore ROSSO PER…

  • Costruire fiducia e autostima. L’Energia del ROSSO dà forza interiore, determinazione e fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità fisiche. Al giorno d’oggi, questo è estremamente importante in quanto sempre meno persone si sentono a proprio agio nel proprio corpo. Inoltre, il rosso è collegato alla tua capacità di essere te stesso (e dire “no” agli altri).
  • Stimolare il tuo amore per la vita. Se avete bisogno di più passione, usare l’energia del ROSSO anche in camera da letto.
  • Alimentare la tua forza fisica e prevenire il manifestarsi della malattia. Utilizzare l’energia del ROSSO se si sta combattendo un raffreddore e soprattutto se si è spesso malati (i disturbi fisici indicano che la tua energia ROSSA è bassa).
  • Accendere il tuo fuoco per andare avanti. Mani o piedi freddi indicano che “il forno” ha bisogno di essere alimentato. L’Energia del ROSSO è il carburante del corpo che mantiene le vostre fiamme calde e vive. È l’energia che stimola la circolazione che costruisce la tua forza trainante.

Cosa posso usare per aumentare la mia energia?

Ogni giorno consumi energia, per camminare, pensare, fare sport, amare e anche per sognare. In verità ogni mattina, dovresti fare un rapido controllo per verificare se i tuoi “serbatoi” di energia sono sufficientemente pieni per affrontare le attività che ti sei proposto di fare durante il giorno, in modo da non trovarti mai insicuro e impreparato.

Qui sotto puoi trovare due prodotti, appositamente studiati, assolutamente efficaci, che puoi usare rapidamente al mattino, dopo la doccia. L’uso costante, ti consentirà di sentirti sempre pieno di energia, con il passare dei giorni sentirai svanire paure, blocchi, ansie, perchè l’energia del colore ha la proprietà di riprogrammare le memorie cellulari, sciogliendo tutto ciò che ti crea disagio. Avvertirai anche un miglioramento nelle tue Relazioni d’Amore.